Il libro di san Vito. Storia, leggenda e culto di un santo medievale (2000)

Il libro di san Vito. Storia, leggenda e culto di un santo medievale (2000)

Il libro di san Vito. Storia, leggenda e culto di un santo medievale,

Edizioni Ofanto, Salerno, 2000, pp. 270, (esaurito)

La prima edizione di una ricerca storica sul culto di san Vito in Italia ed in Europa.

Patrono di un gran numero di paesi d'Europa, di piccoli villaggi e di grandi città, di intere regioni come la Sicilia, la Sassonia, la Pomerania, la Boemia, san Vito è uno dei santi più importanti della tradizione cristiana.
Questo libro è una ricerca sull'origine, la geografia storica e il significato dei rituali e dei simboli legati al suo culto (dai "cani" al "ballo di san Vito", dalle fontane miracolose ai "giri", o turniate, intorno alle cappelle rurali del santo...).
Quale sia stata la diffusione del culto del martire al tempo dei Goti; quale la presenza della sua figura tra i Bizantini del Sud Italia e tra i Longobardi; come il suo culto sia giunto in Francia e poi in Germania, sono alcuni dei percorsi storici tracciati nel volume...
In modo particolare viene indagato inoltre il rapporto del culto di san Vito con la tradizione greca e latina, soprattutto nelle aree rurali.
Completano il discorso storico una rassegna dei principali temi iconografici di san Vito (diversi in area italiana e in area tedesca) e un'ampia ed aggiornata bibliografia, utile per ulteriori approfondimenti.