Il libro di san Vito. Storia, leggenda e culto di un santo medievale (2005)

Il libro di san Vito. Storia, leggenda e culto di un santo medievale (2005)

Il libro di san Vito. Storia, leggenda e culto di un santo medievale (2a ed.); Edizioni Gutenberg, 2005, pp. 166, € 18

Patrono di un gran numero di paesi d'Europa, di piccoli villaggi e di grandi città, di intere regioni come la Sicilia, la Sassonia, la Pomerania, la Boemia, san Vito è uno dei santi più importanti della tradizione cristiana.

Questo libro è una ricerca sull'origine, la geografia storica e il significato dei rituali e dei simboli legati al suo culto, dai "cani" al "ballo di san Vito", dalle fontane miracolose ai "giri", o turniate, intorno alle cappelle rurali del santo...

Quale sia stata la diffusione del culto del martire al tempo dei Goti; quale la presenza della sua figura tra i Bizantini del Sud Italia e tra i Longobardi; come il suo culto sia giunto in Francia e poi in Germania, sono alcuni dei percorsi storici tracciati nel volume...

In modo particolare viene indagato inoltre il rapporto del culto di san Vito con la tradizione greca e latina, soprattutto nelle aree rurali.

Completano il discorso storico una rassegna dei principali temi iconografici di san Vito (diversi in area italiana e in area tedesca) e un'ampia ed aggiornata bibliografia, utile per ulteriori approfondimenti.